Continuiamo con una pianta forse meno conosciuta, la GRINDELIA. Fa parte della stessa famiglia dell'Echinacea, ovvero quella delle Asteraceae, e anche per questa ne esistono diverse specie di utilizzo erboristico.

 

 

Utilizzata per diversi scopi, la ricordiamo qui per la sua azione espettorante sui bronchi, ma anche come antispasmodico e antinfiammatorio delle vie aeree superiori. Efficace per calmare tosse secca e irritante e per alleviare le crisi di asma bronchiale.

La possiamo sorseggiare in forma di infuso, ma anche utilizzata come tintura madre